Notizie campeggi

FCCV e FEEC di nuovo insieme per lo sviluppo del campeggio iberico

Il ritorno dei campeggi della Comunità Valenciana in FEEC è stata considerata una grande opportunità di sviluppo per il settore

Dal 1° aprile e dopo diversi mesi di trattative, i campeggi della Comunità Valenciana integrati nella Federazione degli imprenditori di campeggi della Comunità Valenciana (FCCV) sono nuovamente membri della Federazione degli imprenditori di campeggi spagnola (FEEC).

Era nostro desiderio, da molto tempo, tornare alla FEEC, perché siamo convinti che questo rafforzerà il settore del campeggio valenciano, sia a livello regionale che nazionale e, quindi, a livello internazionale”, ha spiegato Pepe Frasquet, presidente della Federazione degli imprenditori del campeggio della Comunità Valenciana (che integra le associazioni di campeggiatori di Castellón, Valencia e Alicante) e dell’Associazione provinciale di Valencia.


Il momento più atteso, cioè la firma dell’accordo di rientro, è avvenuta presso la sede della Confederazione Spagnola di Alberghi e Ricettività Turistica (CEHAT) alla presenza dei tre presidenti provinciali dei gruppi della Comunità Valenciana: Sergio Gómez di AlicanteChristophe JL Delaitre per conto dei campeggi Castellón; e Pepe Frasquet dei campeggi di Valencia, nonché la presidente della FEEC, Ana Beriain, e il suo segretario tecnico, Sergio Chocarro.

Notizia delle ultime 24 ore è il rinnovo dei vantaggi fiscali per tutti gli associati comunicato da FEEC. L’agevolazione è accessibile con il rilascio di una certificazione di donazione da parte della Federazione. All’opportunità potranno accedere anche i rientranti campeggi della Comunità Valenciana.

© Riproduzione Riservata