Notizie campeggi

Pasqua sold out per il Frontemare Parking

Nonostante il tempo incerto, in tanti hanno raggiunto le piazzole di sosta della struttura di Porto Sant'Elpidio

Parte con ottimi auspici la stagione dell’area sosta camper Frontemare Parking di Porto Sant’Elpidio, che nonostante il meteo altalenante, è stata riempita di turisti a bordo dei loro mezzi. Frontemare Parking conta attualmente su 140 piazzole di sosta, rispetto alle 178 originarie che sono state ridotte per rispettare i distanziamenti imposti dal contenimento del covid-19.

«Abbiamo avuto tantissimi ingressi – commenta la presidente della società Frontemare Parking Petra Feliziani – soprattutto di camperisti che già conoscono bene l’area e che nei giorni scorsi ci hanno contattato per dirci che sarebbero arrivati. Parliamo in particolare di turisti provenienti dalle zone interne della nostra regione, dall’Umbria, dal Lazio e anche dalla Toscana. A farci visita anche dei camperisti di passaggio che, diretti verso sud, hanno pensato di fermarsi per una pausa e trascorrere la giornata a Porto Sant’Elpidio. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta comunque di turisti che fermatisi per il giorno di Pasqua e ripartiti nel tardo pomeriggio di lunedì».

Per il proseguo della stagione, la presidente di Frontemare Parking è ottimista: «Questa è l’ottava stagione estiva per la nostra struttura e possiamo contare da un lato su uno zoccolo duro di camperisti marchigiani con i quali si è venuto a creare anche un rapporto di amicizia, dall’altro su numerosi viaggiatori di altre regioni che ci hanno conosciuto e che, attraverso il passaparola diretto o tramite delle recensioni positivi sui forum di settore, ci hanno fatto conoscere fuori dalle Marche. Sono proprio loro ad apprezzarci in particolare per la nostra posizione strategica nella direttiva nord-sud. Si fermano per una sosta, ne approfittano per visitare il paese e il più delle volte ritornano, attratti anche dalla bellezza di poter sostare a due passi dal mare».

© Riproduzione Riservata