Notizie campeggi

Ponti di primavera, gli italiani preferiscono il campeggio

Dopo i lunghi mesi invernali, gli italiani hanno voglia di prendersi qualche giorno all’aria aperta e sfrutteranno l’occasione offerta dalle vacanze di Pasqua e dal ponte del 25 aprile per organizzare un weekend lungo. Uno dei trend di viaggio che andranno per la maggiore nei prossimi giorni saranno proprio i campeggi: secondo il portale Campeggi.com, che ha analizzato le richieste arrivate tramite la propria piattaforma, la meta più gettonata per le vacanze outdoor in questo periodo dell’anno è la Toscana con il 39% di preferenze, di cui un 55% concentrato sul mare, mentre il restante 45% è interessato alle città d’arte.

A seguire nella classifica compaiono il mare dell’Emilia Romagna (26%) e della Puglia (22%), mentre appena fuori dal podio ci sono Lombardia, Campania e Abruzzo.

Oltre al mare c’è poi un notevole interesse per i parchi divertimento, scelti sia dalle famiglie con bambini che dai gruppi di amici. In questo caso il 40% delle preferenze si concentra sul lago di Garda, trainato da Gardaland, mentre il 30% in Romagna con Mirabilandia, che stacca di appena un punto percentuale il 29% di preferenze ottenuto da Etnaland, a Catania.

Per quanto riguarda le sistemazioni, infine, Campeggi.com sottolinea che la maggior parte degli utenti per questo periodo dell’anno è alla ricerca di comfort: il 78% degli utenti si sta infatti muovendo per prenotare unità abitative, mentre solo il restante 22% sceglie piazzole per tende e camper.

© Riproduzione Riservata