Notizie campeggi

TTG Travel Experience. Ecco dove si trova l’area Camping & Glamping

TTG e InOut 2023 occuperanno in totale 26 padiglioni

L’Italian Exhibition Group ha preparato un’offerta di alto profilo per l’edizione 2023 di TTG Travel Experience, in contemporanea con la prima edizione di InOut, The Contract Community, alla fiera di Rimini dall’11 al 13 ottobre.

La manifestazione occuperà l’intera area del quartiere fieristico di Rimini, con un layout mirato a migliorare l’esperienza dei visitatori, che potranno navigare tra macro-cluster merceologici.

TTG e InOut 2023 occuperanno 26 padiglioni, con A1-A2-A3-A4-A5-A7-C1-C2-C3-C4-C5-C6-C7 dedicati a TTG Travel Experience, con la presenza di Regioni italiane ed enti istituzionali. InOut si svolgerà nell’ala est, occupando i padiglioni D1-D2-D3-D4-D5-B1-B4-B5, con Sun presente nel D6-D7-B7.

Quattro padiglioni (A1-A2-A3-A4) ospiteranno il Global Village, punto di riferimento per tour operator, vettori di trasporto, tecnologie e imprese che offrono prodotti e servizi per il turismo distributivo. L’area Italia (A5-A7-C4-C5-C6-C7) rappresenterà il mercato italiano del turismo in tutto il mondo.

Il padiglione A4 metterà in luce Be Active, la quinta edizione del progetto speciale dedicato al turismo attivo, che ora include anche il turismo slow, naturalistico e sostenibile.

The World ospita le principali destinazioni internazionali interessate a fare affari con gli intermediari del turismo, con i padiglioni C1, C2 e C3 che ospitano 55 Paesi esteri. Nel padiglione africano (Pad C2) c’è l’African Village, un’area collettiva per operatori e destinazioni specializzate nell’Africa subsahariana.

InOut presenta sei progetti speciali nei suoi padiglioni. Tra questi, Rooms raccoglie il meglio del design italiano per l’ospitalità, con sei concept ispirati all’Utopia. Treeview (D5) è un’installazione che immagina un futuro in cui esseri umani e alberi convivono. Hotel in Motion (D2), sviluppato da W7.0 (Wellnessettepuntozero) per Fai la Mossa Giusta, esplora il concetto di Recupero & Relax e Recupero & Rigenerazione. Hotel Experience (D4) è una mostra filo-museale dedicata agli spazi outdoor delle strutture ricettive turistiche.

L’area Camping & Glamping (B4-B5), le forniture, tecnologie e servizi (D1, D2), l’arredamento outdoor (D3, D4) e l’arredo contract per il bagno (D5) concentrano l’offerta di SIA, che quest’anno presenta anche un’area per il settore delle piscine nel Padiglione Poolwide (B1) e del wellness. Sarà anche presente un’Arena dedicata, la Poolwide Arena, che ospiterà eventi, convegni e dibattiti sul settore delle piscine e del benessere.

La proposta di SUN, con servizi e stand per gli operatori del settore balneare, si concentra nei padiglioni D6 e D7. Superfaces, nel padiglione B2, offre superfici e materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura. Greenscape, che debutterà a Rimini, è un nuovo concept espositivo dedicato all’arredo outdoor e garden nel mondo del contract e dell’ospitalità (Padiglione B3).

L’evento offre anche nove Arene dislocate tra i vari padiglioni, tre per TTG: Beactive Arena (C4), Global Village Arena (A2) e Italy Arena (A5), e sei per InOut: Beach Arena (hall B7-D7), Design Arena (D3), Green Arena (B3), Open Air Arena (B5) e Poolwide Arena (B1). La Main Arena, nella Hall Sud, è dedicata ai temi più innovativi e trasversali alle due manifestazioni, un luogo per appuntamenti istituzionali e confronti tra esperti su tematiche attuali.

La manifestazione InOut, The Contract Community, è un evento fieristico internazionale organizzato dall’Italian Exhibition Group SpA, con frequenza annuale e riunisce Sia, Sun, Superfaces e Greenscape. L’accesso è riservato esclusivamente agli operatori professionali, e ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito web ufficiale dell’evento: www.inoutexpo.it

© Riproduzione Riservata