Notizie campeggi

Camping, il mercato cresce anche in Sud Corea

Nonostante gli alti e bassi degli ultimi anni, il business legato al camping è rimasto globale e ha ritrovato momenti importanti di sviluppo

Il settore camping e il suo mercato continuano a crescere in Corea del Sud. Nonostante gli alti e bassi degli ultimi anni, il business è rimasto globale e ha ritrovato momenti importanti di sviluppo, come mette a bilancio l’edizione 2023 del Camping & Picnic Fair di Seoul. Lo scorso marzo sono tornati per la prima volta in Corea del Sud tutti i maggiori brand del camping, opportunità prima impossibile a causa del Covid-19. 134 le aziende ospitate su 22,580 mq di sede espositiva.

Camping & Picnic Fair di Seoul rappresenta sul territorio coreano un momento di riferimento per gli imprenditori locali, perchè segna una “apertura ufficiale” della stagione camping. Un momento che coincide con l’arrivo della primavera, ulteriore fattore che spinge invece coreani a ritrovare il proprio rapporto con l’aria aperta e programmare una vacanza in campeggio. La Camping & Picnic Fair di Seoul è arrivata alla sua undicesima edizione, ha ospitato quest’anno 69 mila visitatori, 134 camping brands e registrato un aumento di visite del 2,6 per cento.

© Riproduzione Riservata