Notizie campeggi

European Camping Group è diventato più grande fornitore di alloggi all’aperto in Europa

ECG ha completato l'acquisizione da 1 miliardo di euro del Vacanceselect Group, triplicando il proprio portafoglio campeggi

European Camping Group [ECG] tour operator specializzato nel mercato delle vacanze in case mobili, ha completato l’acquisizione da 1 miliardo di euro del Vacanceselect Group. L’accordo ha permesso a ECG di triplicare il proprio portafoglio di campeggi, ora composto da 500 siti collocati tra Francia, Spagna, Italia, Croazia e Paesi Bassi, promuovendolo più grande fornitore di alloggi all’aperto in Europa.

L’operazione doveva vedere la luce lo scorso luglio, ma si è poi conclusa in sette mesi. Il 14 febbraio l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha dato il proprio benestare alla chiusura dell’acquisizione. L’accordo permetterà al gruppo francese di puntare ad un fatturato da 700 milioni di euro nel 2023.

Il presidente ECG Alain Calmé ha evidenziato diverse prospettive positive.

Integrando Vacanceselect sono lieto che European Camping Group sia ora il principale fornitore di alloggi all’aperto in tutta Europa. Unendo professionisti di talento e appassionati di entrambe le attività saremo in grado di garantire che la nostra vasta gamma di parchi e alloggi continui ad incantare, intrattenere e deliziare, le famiglie di tutta Europa. Questa operazione ci permetterà di condividere le pratiche migliori per aumentare la qualità, l’accessibilità e la sostenibilità della nostra offerta“. 

Questo invece il commento dell’amministratore delegato Daren Marsh: “L’accordo offrirà ai clienti di Eurocamp una scelta davvero impareggiabile di villaggi turistici nelle località di viaggio più popolari in Europa. Non vediamo l’ora di presentare questo nuovo portafoglio di parchi vacanze ai nostri ospiti nei prossimi mesi“.

Il portafoglio di marchi di ECG ora include Eurocamp, Camping Vision, Homair, Roan, Canvas Holidays [UK] e Vacanceselect, mentre il portafoglio di campeggi di proprietà è stato ampliato fino a 100 parchi di fascia alta con Tohapi che si unisce al suo marchio esistente Marvilla Parks.

Per crescere ancora European Camping Group punterà sul mantenimento di un buon ambiente di lavoro. “L’ambiente è la leva i cui valori sono sempre più ricercati dalle giovani generazioni – ha spiegato il presidente Alain Calmé – lavoriamo perchè questo avvenga. Lo renderemo effettivo. È un fattore di crescita e un punto di riferimento per il nostro settore alberghiero all’aperto” .

© Riproduzione Riservata