Giovanardi vince un Made Awards 2023 grazie a Opatex Cool

La nuova edizione di MADE Expo 2023 dedicata ai Saloni Costruzioni e Involucro è stato un appuntamento all’insegna dell’eccellenza, culminato con l’assegnazione dei prestigiosi premi Made Awards 2023. Giovanardi ha ricevuto il primo premio come azienda più innovativa. La giuria tecnica, guidata dall’esperto Luca Molinari, architetto, critico e professore ordinario di Teoria e Progettazione architettonica presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, ha scelto Giovanardi tra le otto aziende finaliste. Il primo premio è arrivato nella categoria outdoor, schermature solari e anti-insetto, grazie al prodotto di punta dell’azienda, Opatex Cool. Si tratta di un tessuto termo-riflettente innovativo progettato per la protezione solare e il risparmio energetico, con un focus particolare sull’attenzione alle novità sostenibili.

Le qualità di Opatex Cool

Opatex Cool si distingue per uno speciale rivestimento in superficie che permette una maggiore riflessione della radiazione termica infrarossa dei raggi solari. Il tessuto è completamente sostenibile verso l’ambientale, offrendo un sistema di raffreddamento passivo in un momento in cui il riscaldamento globale ha un impatto sempre più evidente sull’ambiente e sugli esseri viventi. La ricerca di GIOVANARDI ha portato alla creazione di Opatex Cool, una membrana composita in poliestere spalmato PVC oscurante con uno speciale rivestimento trasparente (HSR – High Solar Reflectance) sulla superficie esterna esposta al sole. Questo rivoluzionario materiale consente una maggiore riflessione del calore radiante, garantendo performance notevoli anche in tessuti di colore scuro.

Tessuto testato in Belgio

La validità dell’innovativo tessuto prodotto da GIOVANARDI è stata testata dall’istituto Buildwise – Scientific and Technical Construction Centre in Belgio. In particolare, sono stati confrontati due tetti piani, uno rivestito con Opatex Standard e uno con Opatex Cool, su una pergola orientata a sud con apertura su tre lati e vetrate da 6 mm. I risultati sono stati sorprendenti: la differenza di temperatura misurata al di sotto dei due tetti è stata di 2°C, dimostrando l’efficacia di Opatex Cool nel migliorare il comfort abitativo nello spazio sottostante.

© Riproduzione Riservata

Condividilo!

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email