Notizie campeggi

Nasce PiNCAMP GmbH. Anwb e Tcs azionisti di Adac

Con un investimento di 6,6 milioni di euro l'iniziativa promette di portare importanti cambiamenti al modo in cui i viaggiatori europei prenotano le loro vacanze in campeggio

A partire dalla primavera, PiNCAMP GmbH diventerà l‘operatore di anwbcamping.nl. ADAC in Germania, l’ANWB nei Paesi Bassi e il TCS in Svizzera hanno stretto una partnership per espandere le rispettive attività di campeggio digitale. Nel dettaglio ANWB e TCS diventano azionisti della nuova PiNCAMP GmbH (precedentemente ADAC Camping). La collaborazione è destinata a trasformare il settore del campeggio in Europa, offrendo vantaggi sia ai campeggiatori che ai campeggi stessi. Con un investimento di 6,6 milioni di euro, l’iniziativa promette di portare importanti cambiamenti al modo in cui i viaggiatori europei organizzano e godono delle vacanze in campeggio. Gli azionisti punteranno allo sviluppo della piattaforma di prenotazione condivisa. Uno degli aspetti più notevoli dell’intesa è l’accesso diretto a oltre 27 milioni di membri dei club automobilistici coinvolti. Un bacino che offre al nuovo PiNCAMP numeri importanti per il settore camping, consentendo alle strutture di raggiungere una vasta audience di campeggiatori europei.

Vantaggi per i campeggiatori e i campeggi

PiNCAMP GmbH favorirà una maggiore connettività tra i campeggiatori e le strutture di campeggio, e ulteriori vantaggi:

  1. Ampia scelta per i campers: i campeggiatori dei tre paesi potranno beneficiare di una più ampia offerta di campeggi tra cui scegliere per le loro vacanze. Questo aumenta la flessibilità e l’opportunità di trovare il campeggio perfetto per le loro esigenze.
  2. Una sola piattaforma: la creazione di un portale comune sui domini anwbcamping.nl, pincamp.de e pincamp.ch semplifica i processi e riduce i costi amministrativi per i campeggi. Ciò consente ai campeggi di concentrarsi sulla fornitura di servizi di alta qualità e sui dettagli dell’esperienza del campeggio.
  3. Destagionalizzazione: grazie ai diversi periodi di vacanza nei tre paesi coinvolti, PiNCAMP promuoverà un utilizzo più uniforme dei campeggi, contribuendo a mantenere attive le strutture durante la bassa stagione.
  4. Internazionalizzazione: PiNCAMP sta già pianificando il rilascio delle versioni in inglese, francese e italiano del suo portale, rendendo l’esperienza di campeggio in Europa ancora più accessibile e internazionale.

Legame ufficiale tra club automobilistici e campeggio

L’accordo ha chiaramente benefici economici, ma contemporaneamente concretizza il proseguimento di un legame storico tra i club automobilistici e il settore del campeggio. I club coinvolti hanno giocato un ruolo cruciale nell’orientare i campeggiatori e i campeggi negli ultimi 70 anni, stabilendo relazioni di fiducia a lungo termine. Uwe Frers, CEO di ADAC Camping GmbH e della nuova PiNCAMP GmbH, ha sottolineato l’importanza di lavorare in collaborazione con l’industria del campeggio per plasmare il futuro digitale del settore.

© Riproduzione Riservata