Notizie campeggi

Premio “Jaume Genover i Roig 2023” all’ imprenditore Manel Solanas Salomó

Durante Girocamping 2023 sono stati premiati i protagonisti del settore camping vicino all'Associazione dei campeggi di Girona

L’Associazione dei campeggi di Girona ha premiato l’imprenditore Manel Solanas Salomó, fondatore e proprietario del celebre campeggio La Masia de Blanes, conferendogli il premio Jaume Genover i Roig 2023. Il riconoscimento è stato assegnato per la lunga e brillante carriera nel settore del campeggio e per l’ impegno continuo nel settore. Il premio è giunto alla nona edizione e ha rappresentato uno dei momenti salienti di GirocampingPro, che si è tenuto a Lloret de Mar.

Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato il sindaco di Girona, Adrià Lamelas, il direttore dell’Agenzia Catalana del Turismo, Narcís Ferrer, e il deputato del Consiglio Provinciale di Girona e secondo vicepresidente dell’Ente per il Turismo della Costa Brava Girona, Joan Plana. La giornalista Clara Sánchez-Castro ha condotto l’evento con maestria.

Durante la serata è stato assegnato il premio Girocamping 2023 all’Ente per il Turismo della Costa Brava Girona, motivato dal costante impegno a favore dei campeggi della regione e per il contributo fondamentale alla promozione di un settore turistico di prim’ordine a livello europeo. Inoltre, un riconoscimento speciale è stato tributato ai Vigili del Fuoco della Generalitat, in virtù dell’importante lavoro svolto per la comunità. Questo prestigioso premio è stato ritirato da Joan Delort, direttore generale della Prevenzione, Lotta Antincendio e Soccorso, e Jordi Martín, responsabile della regione Emergenza di Girona.

In questa edizione, è stato annunciato un nuovo premio, il premio Josep Suñé Sabadí, concepito per riconoscere l’eccellenza delle squadre professionistiche nel mondo del campeggio. Una iniziativa che promette di alimentare ulteriormente il prestigio del settore.

Il presidente dell’Associazione dei campeggi di Girona, Miquel Gotanegra, ha espresso la sua gratitudine per il contributo di imprenditori come Manel Solanas Salomó, sottolineando come abbiano permesso al settore dei campeggi in Spagna di raggiungere l’eccellenza e di affermarsi come punto di riferimento in Europa.

Il campeggio La Masia de Blanes, che vanta una storia lunga ben quattro generazioni, è stato aperto nel 1959. Questa struttura, estesa su un terreno di 13 ettari, conta un totale di 876 piazzole, comprese bungalow, case mobili, appartamenti e persino una spa, tra una vasta gamma di servizi. La clientela è composta da turisti spagnoli, francesi e olandesi.

Per quanto riguarda il vincitore, Manel Solanas Salomó, la sua avventura nel mondo dei campeggi ha avuto inizio con sua madre, Paquita Salomó, una vera pioniera che ha avviato l’attività e ha accolto i primi turisti in un terreno situato in una pittoresca zona di pini, vicino al frutteto e alla fattoria di famiglia. Da allora, Manel Solanas ha instancabilmente collaborato con l’Associazione dei campeggi di Girona fin dalla sua fondazione, contribuendo in modo significativo a consolidare e sviluppare il settore.

© Riproduzione Riservata