Notizie campeggi

Sia Hospitality Design 2023: l’agenda degli appuntamenti di Rimini

Ecco tutti gli appuntamenti ufficiale previsti durante la tre giorni di Sia Hospitality Design 2023

L’11 ottobre, il Sia Hospitality Design darà il via a una serie di eventi e convegni che esploreranno diverse sfaccettature del settore open air. Gli appuntamenti metteranno in evidenza le tendenze emergenti e le sfide affrontate dagli operatori del settore in Italia e nel mondo. Ecco l’agende completa.

11 OTTOBRE: La Sostenibilità nel Campeggio

Nel corso della giornata inaugurale, l’attenzione si concentrerà sull’evoluzione eco-sostenibile del camping. L’evento, intitolato “Evoluzione Eco-sostenibile del Camping: dal Design all’Efficienza Energetica“, sarà ospitato nell’Open Air Arena del Padiglione B5 alle 11:45. La giornalista Maria Chiara Voci condurrà una discussione sulla trasformazione del mondo del campeggio in risposta alle esigenze ambientali e ai cambiamenti climatici. Si discuterà dell’importanza della pianificazione e della progettazione sostenibile. Dopo l’evento, ci sarà un Light Lunch all’interno dello spazio Faita Federcamping – Hall B5, Stand Faita.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, alle 15:30, si terrà l’Assemblea Nazionale Faita, un’occasione unica per condividere l’importanza della qualità e dell’innovazione nel settore Open Air. L’incontro sarà moderato dal giornalista Rai Gianluca Semprini e saranno relatori il presidente Faita Federcamping Alberto Granzotto, Andrea Gazzani di Thrends, Magda Antonioli di Met Bocconi, Valeria Minghetti del Ciset e Ramon Van Reine dell’Acsi.

12 OTTOBRE: Turismo Outdoor e Mobilità Elettrica

Il secondo giorno dell’evento inizierà alle 10:30 con un tavolo di discussione intitolato “Turismo Outdoor: perché piace e piacerà. Il segreto per rafforzare il legame tra natura e ospite“. Questo dibattito esplorerà il crescente interesse per il turismo outdoor e la sua evoluzione, includendo il lusso e le nuove generazioni.

Alle 11:45, nella Open Air Arena del Padiglione B5, si terrà un interessante panel intitolato “Dalla tenda e picchetto al Glamping: comunicare il cambiamento“.Questa sessione affronterà il tema del cambiamento nell’Open Air e come comunicarlo efficacemente.

Sempre il 12 ottobre, alle 12:00, presso lo Speakers Corner del Padiglione C1, verrà esaminata la “Mobilità elettrica come opportunità di business per il settore hospitality“. Il panel discuterà delle opportunità offerte dalla mobilità elettrica per l’industria dell’ospitalità e presenterà il servizio Repower Charging Net.

13 OTTOBRE: Accessibilità e Sostenibilità

Il 13 ottobre, alle 11:45, l’attenzione si sposterà nuovamente sulla sostenibilità nell’offerta turistica con l’evento “Accessibilità e Sostenibilità nell’offerta turistico ricettiva”. Questo appuntamento esplorerà il modo in cui il turismo Open Air può promuovere l’accessibilità e la sostenibilità, comprese le buone pratiche legate all’Agenda 2030.

TTG Travel Experience 2023 promette di essere un’occasione contestuale per esplorare le sfide e le opportunità nell’industria del turismo, con un focus speciale sull’evoluzione sostenibile del settore open air.

© Riproduzione Riservata