Notizie campeggi

Concluso Camping Revolution Day. Ecco come è andata

Successo per la giornata di formazione che ha messo al centro tutti i temi utili agli imprenditori del settore camping

Nel mondo dell’ospitalità all’aria aperta, essere al passo con le ultime in fatto di innovazione, dati e tendenze è essenziale per rispondere alle richieste dei clienti. La giornata di formazione Camping Revolution Day ha offerto una panoramica sicuramente importante ed attuale per gli imprenditori del settore camping, presentando le ultime tendenze attraverso gli speech di oltre 15 relatori.

Tra gli interventi un panel tutto al femminile

L’evento, inaugurato con i saluti istituzionali del Presidente di Faita-FederCamping, Alberto Granzotto, è stato un insieme di conoscenze finalizzare ad orientare le decisioni future degli imprenditori. La Professoressa Valeria Minghetti del Ciset dell’Università Ca’ Foscari di Venezia ha presentato i risultati di un’indagine sui campeggi del Nord-Est, evidenziando l’andamento stagionale e gli investimenti nel settore in collaborazione con Faita. Francesco Traverso di HBenchmark ha fornito un quadro completo delle strutture associate, mettendo in luce le loro peculiarità. È stato poi il Presidente Granzotto a sottolineare l’impatto imminente dell’intelligenza artificiale nel settore. Il focus sull’efficacia del revenue management ha dato spazio a un panel tutto al femminile, ispirato al settore alberghiero, offrendo un’interessante prospettiva su come gestire i prezzi e migliorare le offerte stagionali nel settore open air.

Un focus sulle strutture

L’innovazione architettonica e delle offerte è stata altrettanto centrale: dalle soluzioni glamping alle Mobile Home, con interventi di esperti come Alberto Burro di Bubble Stars, Sergio Redaelli CEO di Crippaconcept e Claudio Galassi del Camping Casa di Caccia in Toscana. La sostenibilità, sia ambientale che sociale, è stata al centro di approfondimenti illuminanti. Esempi virtuosi come il Camping Holiday Village Florenz di Franco Vitali e l’analisi dei bisogni dei lavoratori condotta da Antonio Miano di Teamwork hanno evidenziato l’importanza di un approccio sostenibile.

Strategie pratiche per la visibilità online

Riccardo Viroli ha poi affrontato il web marketing e l’uso dei social network per promuovere al meglio le aziende del settore, mostrando strategie pratiche per migliorare la visibilità online, mentre il panel finale ha esplorato tecnologie e strumenti per migliorare l’esperienza degli ospiti. La partecipazione numerosa in presenza al Camping Revolution Day organizzato all’Hotel Belstay di Venezia Mestre, che online ha evidenziato l’interesse e l’importanza della formazione continua per l’intero settore, mostrando una volontà concreta di adattarsi e progredire.

© Riproduzione Riservata